Viti a ricircolo di sfere

Viti a ricircolo di sfere
Le viti a ricircolo di sfere sono impiegate nelle applicazioni dove è necessario avere un alto valore di momento torcente. Rispetto alle viti senza fine rullate hanno una riduzione di tale valore di oltre il 70% sia nelle applicazioni convenzionali (conversione del moto rotatorio in moto traslatorio) che in quelle speciali (conversione del moto traslatorio in moto rotatorio).
Le viti a ricircolo di sfere garantisco precisioni di spostamento altissime e notevole rigidezza per supportare anche carichi pesanti ed alte velocità di rotazione. Sono ottenute per rullatura a freddo e per rettifica a seconda della precisione richiesta.

Le caratteristiche principali delle nostre viti a ricircolo di sfere:

1) Elevata durata della vite contro l'usura. Acciaio 60 HRC di prima qualità e altissime precisioni di lavorazione.
2) Bassa coppia iniziale di spunto dovuta all'impiego di sfere. L'attrito da strisciamento è sempre maggiore rispetto a quello volvente grazie all'impiego delle sfere.
3) Maggiori velocità. Grazie alle sfere il calore generato è molto più basso consentendo alti livelli di rotazione.
4) Giochi ridotti. Le viti sono precaricate e grazie alla geometria ad arco gotico che genera 2 punti di contatto sulle piste delle sfere, si garantiscono precisione e carichi più elevati.
5) Basso livello sonoro.

Vengono impiegate nella realizzazione di macchine CN, fresatrici, centri di lavoro, torni, fresatrici, pallettizzatori, macchine per imballaggi, traslatori, manipolatori, apparecchi medicali, apparecchiature agricole.