Sigillante siliconico art.798 per Camere Bianche e Refrigerate

Sigillante siliconico art.798 per Camere Bianche e Refrigerate
7,00€

8,54€ iva inclusa

Dow Corning
Non disponibile
  • Modello: 798
  • Prodotto da: Dow Corning
  • Peso spedizione: 0.5kg.
  • Categoria: Siliconici

Sigillante 798 dow corning per celle frigorifere frigo alimentare

Sigillante siliconico neutro a basso modulo

Il Sigillante Siliconico per Camere Bianche e Refrigerate DOWSIL™ 798 è appositamente formulato per sigillare aree in unità frigorifere e camere refrigerate. Si tratta di un sigillante siliconico monocomponente, a polimerizzazione neutra, adatto per uso in applicazioni interne ed esterne in cui i giunti sono suscettibili alla formazione di muffa.

Il sigillante siliconico DOWSIL™ 798 offre buona adesione sulla maggior parte delle superfici porose e non porose fra cui muratura, piastrelle, alluminio, PVC, poliacrilato, vetro e superfici vetrate.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Sistema di polimerizzazione alcossilica neutrale
  • Polimero siliconico 100%
  • Resistente contro la muffa
  • Basso modulo, alta elasticità
  • Basso odore
  • Conforme alla norma ISO 11600-F&G-25LM
  • Resistente all'ozono, alle radiazioni ultraviolette e alle temperature estreme
  • Sigillante antibatterico. Testato secondo la norma ISO 22196:2007 per MRSA, E.Colis e Salmonella e secondo la norma ISO 846 per P.Aeruginosa

MODALITÀ D'USO:

Assicurarsi che le superfici da sigillare siano pulite, asciutte, in buono stato e prive di brina, agenti di distacco, vecchi sigillanti e altri contaminanti che potrebbero compromettere l'adesione.Prima di applicare il sigillante, tutte le superfici devono essere pulite e sgrassate strofinando un panno pulito, liscio e privo d'olio, con un solvente adatto quale il Pulitore Universale Dow Corning®. Nota: quando si utilizza un solvente, assicurarsi sempre che ci sia un'adeguata aerazione. Evitare fonti di calore, scintille e fiamme libere. Utilizzare guanti resistenti ai solventi. Osservare e seguire tutte le precauzioni elencate sull'etichetta del contenitore del solvente. R40. Superfici porose quali calcestruzzo, muratura in mattoni e malta devono essere pulite meccanicamente usando una spazzola di ferro, un disco per smerigliatura o mezzo simile.

Le aree adiacenti ai giunti devono essere protette con nastro di mascheratura per evitare la contaminazione dei substrati e per assicurare una sigillatura uniforme. Il nastro di mascheratura deve essere rimosso subito dopo la spatolatura. Per consigli specifici, si prega di consultare la Guida per Primer Dow Corning® o di contattare uno dei Centri di Servizio Regionali di assistenza tecnica Dow Corning. Se occorre un materiale di supporto, si consiglia un fondogiunto in polietilene a cellule chiuse. In giunti troppo superficiali per poter applicare un fondogiunto si deve usare un nastro in polietilene a bassa impronta. I materiali di supporto forniscono una contropressione e prevengono un'adesione su tre lati che limita la capacità di movimento del sigillante. Il giunto deve essere spatolato entro 5 minuti dall'applicazione per assicurare un buon contatto tra il sigillante e i substrati. La spatolatura del sigillante fornisce una finitura uniforme e professionale.

Il sigillante in eccesso può essere rimosso dagli attrezzi e dalle superfici non porose prima che polimerizzi, usando il Pulitore Universale Dow Corning R40. Se il sigillante è applicato in modo errato su substrati porosi, non deve essere toccato fino a polimerizzazione avvenuta e poi rimosso subito tramite pelatura, taglio altro mezzo meccanico. Occorre fare attenzione a non danneggiare superfici in plastica o rivestite. L'ampiezza del giunto sigillante deve essere studiata per favorire la capacità di movimento del sigillante. Quando si progettano giunti usando il Sigillante Siliconico Dow Corning Figura 1: Giunto profondo. 798, l'ampiezza minima deve essere di 6mm. Per giunti d'ampiezza pari a 6-12mm, è necessaria una profondità di sigillatura di 6mm. Per giunti la cui ampiezza supera i 12mm, si deve usare un rapporto ampiezza-profondità di 2:1. Nei casi in cui sia necessario usare giunti concavi, si raccomanda un minimo di 6mm di sigillante per ogni substrato. Per giunti di dimensioni superiori ai 25mm, si prega di contattare uno dei Centri di Servizio Regionali di assistenza tecnica Dow Corning.



Caratteristiche silicone 798

Metodo di test Proprietà Unità Valore
/ Sistema di polimerizzazione / Neutro
/ Temperatura di applicazione ºC da +5 a +40
CTM97B Peso specifico g/ml 1,51
CTM364C Tasso di estrusione g/minuto 200
CTM98B Tempo di pelle (23ºC o 73ºF, 50% U.R.) minuti 20
CTM95A Tempo fuori impronta (23ºC o 73ºF, 50% U.R.) minuti 30
CTM663A Velocità di polimerizzazione (23ºC o 73ºF, 50% U.R.) mm 2,0
CTM137A Modulo E 100% MPa 0,45
CTM137A Resistenza alla trazione MPa 1,9
CTM137A Allungamento a rottura % 700
CTM677 Modulo E 100% MPa 0,35
CTM677 Resistenza alla trazione MPa 0,75
CTM677 Allungamento a rottura % 380
CTM99E Durezza (Shore A) / 29
/ Recupero elastico % >90
ISO 9047 Capacità di movimento del giunto % 25



Per informazioni scrivete a info@utensileriaonline.it, uno staff esperto saprà proporvi la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

Dow corning scheda di sicurezza 798: Scheda_di_sicurezza_DC_798.pdf (PDF)