Sigillante siliconico Dow Corning 791 resistente agli agenti atmosferici

Sigillante siliconico Dow Corning 791 resistente agli agenti atmosferici
5,80€

7,08€ iva inclusa

Dow Corning
Non disponibile
  • Modello: 791
  • Prodotto da: Dow Corning
  • Peso spedizione: 0.5kg.
  • Categoria: Siliconici

Dowsil 791 silicone neutro a basso modulo

Sigillante di ottima qualità progettato per giunti di dilatazione, di collegamento, perimetrali e per altri tipi di giunti soggetti a movimenti.

Applicazioni

Per uso edilizio:

Per sigillare:

  • pannellature in vetro
  • tamponature
  • facciate degli edifici
  • giunti di connessione tra pavimenti, pareti, muri non portanti, scale e altri tipi di di giunzione presenti in edificio

Ottima adesione senza primer ad una vasta gamma di materiale e componenti per l'edilizia.

Caratteristiche e Vantaggi

Eccellente adesione su un'ampia varietà di materiali da costruzione

Polimerizzazione neutra

Scarso odore

Conforme alla norma ISO 11600-F&G-25LM

Resistente all'Ozono , alla radiazione Ultra-violetta, e a temperature estreme

Facile da usare: pronto all'uso nella sua confezione originale

Non cola durante l'applicazione

Capacità di allungamento/ compressione fino al ± 50% della larghezza del giunto originale

Colore nero

Il sigillante siliconico 791 Dow Corning è un sigillante monocomponente a polimerizzazione neutra per uso edilizio.
Il prodotto può essere estruso facilmente in diverse condizioni atmosferiche e polimerizza rapidamente a temperatura ambiente poiché reagisce con l'umidità contenuta nell'aria formando una tenuta in gomma siliconica estremamente elastica.

MODALITÀ D'USO:

numero 1
Preparazione della superficie

Assicurarsi che le superfici da sigillare siano pulite, asciutte, in buono stato e prive di brina, agenti di distacco, vecchi sigillanti e altri contaminanti che potrebbero compromettere l'adesione.

Prima di applicare il sigillante, tutte le superfici devono essere pulite e sgrassate strofinando un panno pulito, liscio e privo d'olio, con un solvente adatto quale il Pulitore Universale Dow Corning® R-40. Superfici porose quali calcestruzzo, muratura in mattoni e malta devono essere pulite meccanicamente usando una spazzola di ferro, un disco per smerigliatura o mezzo simile.

Nota: quando si utilizza un solvente, assicurarsi sempre che ci sia un'adeguata aerazione. Evitare fonti di calore, scintille e fiamme libere. Utilizzare guanti resistenti ai solventi.
numero 2
Mascheratura e Primer

Le aree adiacenti ai giunti devono essere protette con nastro di mascheratura per evitare la contaminazione dei substrati e per assicurare una sigillatura uniforme. Il nastro di mascheratura deve essere rimosso subito dopo la spatolatura.

Per il PVC e per la maggior parte dei substrati comuni da costruzione, tra cui i mattoni, non è necessario usare un primer. Tuttavia, si raccomanda sempre di fare un posizionamento di prova prima dell'uso. Per consigli specifici, si prega di consultare la Guida per Primer DOW CORNING®

numero 3
Fondogiunto

Si consiglia un fondogiunto in polietilene a cellule chiuse quale materiale di supporto per fornire una contropressione ed evitare un'adesione su tre lati che limita la capacità di movimento del sigillante. Su giunti troppo superficiali per poter applicare un fondogiunto si deve usare un nastro polietilenico a bassa impronta.

numero 4
Finitura

Il giunto deve essere spatolato entro 5 minuti dall'applicazione per assicurare un buon contatto tra il sigillante e i substrati. La spatolatura del sigillante fornisce una finitura uniforme e professionale.

numero 5
Pulizia

Il sigillante in eccesso può essere rimosso dagli attrezzi e dalle superfici non porose prima che polimerizzi, usando un pulitore universale. Se il sigillante è applicato in modo errato su substrati porosi, non deve essere toccato fino polimerizzazione avvenuta e poi subito rimosso tramite pelatura, taglio o altro mezzo meccanico. Occorre fare attenzione a non danneggiare superfici in plastica o rivestite.

L'ampiezza del giunto sigillante deve essere studiata per favorire la capacità di movimento del sigillante. Quando si progettano giunti usando i Sigillanti Siliconici DOW CORNING®, l'ampiezza minima deve essere di 6mm. Per giunti d'ampiezza pari a 6-12mm, è necessaria una profondità di 2:1. Nei casi in cui sia necessario usare giunti concavi, si raccomanda un minimo di 6 mm di sigillante per ogni substrato.

giunto profondo silicone
giunto superficiale silicone
giunto concavo silicone

Scheda tecnica Dow Corning 7091

Proprietà Unità Valore
Sistema di vulcanizzazione / Alcolico
Intervallo delle temperature di applicazione °C Da +5 a +40
Velocita' di estrusione g/minute 220
Tempo di lavorabilità (23°C, 50%R.H.) Minuti 20
Tempo fuori impronta (23°C, 50%R.H.) Minuti 30
Tempo di polimerizzazione (23°C, 50%R.H.) 1 giorno mm 2.0
Tempo di polimerizzazione (23°C, 50%R.H.) 3 giorni mm 4.0
Peso specifico / 1.50
Modulo al 100% MPa 0.45
Carico massimo di trazione MPa 1.9
Allungamento a rottura % 700
Modulo al 100% MPa 0.35
Carico massimo di trazione MPa 0.75
Allungamento a rottura % 380
Durezza ( Shore A) / 29
Recupero elastico % > 90
Capacita' di movimento % ± 50



Per informazioni scrivi a info@utensileriaonline.it, uno staff esperto saprà proporti la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Dow corning 791 scheda di sicurezza: Scheda_di_sicurezza_DC_791.pdf (PDF)