Calibri Ventesimali e Digitali

Calibri Ventesimali e Digitali
Il calibro a corsoio è uno strumento di misura idoneo per la misurazione di spessori, diametri interni o esterni, profondità di cave ecc...
Grazie alle scale graduate impresse nello strumento è possibile misurare facilmente ed avere insieme sia letture in millimetri che in pollici.E' lo strumento di base per le lavorazioni meccaniche senza il quale è impossibile eseguire la maggior parte delle lavorazioni.
Il calibro può essere decimale, ventesimale, cinquantesimale, centesimale o millesimale di millimetro.

Ovviamente per i centesimali e millesimali la lettura è quasi sempre affidata all'elettronica. I calibri digitali infatti consentono la lettura in maniera facile ed immediata ed evitano la lettura di valori errati. Esistono tantissme varianti che vanno incontro alle molteplici esigenze di misurazione. La prima è il campo di misura che possiamo fornire standard: da 100mm fino a 3 metri.
Calibri con vite di fissaggio misura o tasto a molla. Calibri con becchi arrotondati monoblocco, calibri con becchi lunghi, calibri di profondità, ecc.

La lettura dei calibri oltre che alla scala graduata impressa sull'asta può essere effettuata anche tramite orologio, e si chiamano calibri a corsoio con orologio.Questi calibri consentono la lettura cinquantesimale o centesimale senza l'utilizzo di calibri elettronici. Sono utilizzati in quelle operazioni dove si ha necessità di uno strumento molto preciso ma anche molto robusto.
Si pensi per esempio nelle tornerie dove c'è la presenza di molto olio emulsionabile che può disturbare il funzionamento dei calibri elettronici se non impermiabili, o in tutte quelle operazioni dove il cablibro può ricevere dei colpi dovuti anche a cadute accidentali.